I nostri temi  

   
Cinque per mille per BCP
hr

legge 124
hr

Iscriviti alla newsletter
hr

Seguici su Facebook
   

Articoli

Bike for Peace a Genova e La Spezia

Dettagli

 lupettialbenga

 

 

 

 

 

 

 

 NOVITA' :

LEGGI ANCHE LE NOTIZIE

APPARSE SU BIKE FOR PEACE

clicca qui

Continua il tour mondiale di Bike for Peace. 3 aprile 2014

Segui le notizie dei media cliccando sui titoli.

Video intervista a Lisa e Tore su Il Secolo XIX Tv

Comunicato stampa del Coordinamento spezzino per la pace – Rete Disarmo. Giorgio Beretta

Articolo dei media locali:
Bike for Peace, in bicicletta contro le armi nucleari da Riccò alla Spezia

Media locali online:
Bike for Peace a La Spezia

Domani arriva a La Spezia Bike for Peace
'Bike for peace', il tour per il disarmo nucleare fa tappa a Riccò del golfo e alla Spezia
Tappe spezzine per Bike for Peace

Vedi anche il tweet dei Boy Scout di Albenga (nella foto di Nico)

Segui il tour su facebook con Nico.

Bike for Peace ad Albenga e Arnasco

La bicicletta anti-atomica

Bike for Peace Pisa 4-5 aprile 2014
Bike for Peace: tappa a Pisa del viaggio contro l'uso del nucleare“

Bike for peace passa da Viareggio

Adnkronos: Nucleare: a Roma dal 7 aprile Bike for Peace, tour di cicloattivista cieco
Iniziativa del norvegese Tore Naerland, l'8 in Campidoglio e il 9 da papa Francesco.


Roma, 3 apr. (Adnkronos) - Un tour mondiale in bicicletta, anzi in tandem visto che è praticamente cieco: è l'iniziativa Bike for Peace del norvegese Tore Naerland, cicloattivista ipovedente dall'età di 15 anni, per dire no alle armi nucleari nel mondo. Naerland ha iniziato la sua missione 30 anni fa, per promuovere l’amicizia tra i popoli, i diritti delle persone con disabilità, la democrazia e la sostenibilità ambientale, ma "in questo giro del mondo 2014 -spiega sul sito di disarmo.org che cura il lato italiano della campagna- ho formato un’alleanza con i Sindaci per la Pace e la campagna Ican per la messa al bando e l’eliminazione di tutte le armi nucleari dal pianeta".

 

Naerland sarà a Roma da lunedì prossimo, accompagnato nei suoi percorsi capitolini dai cicloattivisti locali del movimento #salvaiciclisti e dai volontari di Beati i costruttori di Pace, parte alla Rete italiana per il disarmo. Martedì alle 10 è previsto in incontro in Campidoglio, dove Naerland verrà ricevuto dal vicesindaco, Luigi Nieri, e probabilmente in giornata (ma il meeting è da confermare) con un rappresentante delle istituzioni nazionali italiane. Ma il clou sarà la visita in Vaticano durante l'udienza del mercoledì in piazza S.Pietro: è previsto che Naerland venga ricevuto da papa Francesco nella cerimonia cosiddetta del baciamano, e da quanto si apprende il cicloattivista chiederà al pontefice di salire sul tandem.

(Pab/Col/Adnkronos)

 

   

Salvaguardia Ambiente  

albino

Da venerdì 16 agosto, Don Albino Bizzotto ha iniziato un digiuno a favore dell'ambiente. Segui giorno per giorno l'evolversi della situazione.
Continua a leggere ..

   

Pace in bici 2014  

girasole
HIROSHIMA -NAGASAKI
6-9 AGOSTO 1945

Sono iniziati i preparativi per l'organizzazione di Pace in Bici 2014
Leggi tutti gli articoli ..

   

La nostra storia  

“Beati i costruttori di pace” nasce come appello nel 1985, come associazione locale di Padova nel 1992 e come associazione nazionale nel 1997 ... continua a leggere

   

Agenda  

Aprile 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 1 2 3 4 5
   

Notizie dal mondo