I nostri temi  

   
Cinque per mille per BCP
hr

legge 124
hr

Iscriviti alla newsletter
hr

Seguici su Facebook
   

Pasqua 2021. Ricordo di Don Gianni Gambin

Dettagli

Sono molte le persone che desiderano scambiarsi gli auguri pasquali anche con il volto gioioso e cordiale di don Gianni Gambin. 
Non c'è stata nè disattenzione, nè disinteresse, ma semplicemente i tempi necessari per la raccolta di tutte le testimonianze su di lui.
Sono molto contento di poter offrire questa modalità di fede concreta nella indistruttibilità della vita con la "compagnia" di don Gianni con tutte le testimonianze che sono riuscito a raccogliere, a partire dalla celebrazione con lui nella Chiesa di S. Francesco a Padova il 21 febbraio scorso. 

Buona Pasqua a tutti, piena di umanità.
don Albino

 

      Introduzione don Gianni Gambin. Testimonianze

1.   Annuncio della Diocesi. Nella casa del Padre. Profilo ufficiale.
      Don Gianni Gambin, Casale di Scodosia, 15.03.1943 – Padova, 08.02.2021
2.   Profilo degli amici.
3.   Messaggio di Alberto Maggi per l’Eucaristia con don Gianni.
      S. Francesco a Padova, 21.02.2021
4.   Per don Gianni. Il fratello Candido e i nipoti
5.   Testimonianza di Benedetto Boggian
6.   Testimonianza di Ornella Cazzola, Comunità di Sant’Anna.
      Seguita da autografo Pensiero di don Gianni.
7.   Per don Gianni. Un Acrostico da Casa Santa Chiara, Suor Chiara Carlon
8.   Le tre Lettere aperte al Papa scritte dai partecipanti a “In cammino per la pace”:
      Lettera del 23 agosto 1994
      Lettera del 29 agosto 1994.
      La terza lettera, dell’11 settembre, fu stesa, al ritorno da Sarajevo, interamente
      da don Gianni a nome di tutti i partecipanti.
9.   Don Gianni. Paolo Morsut
10. Messaggi inviati da molti amici di don Gianni.
11. Ricordo di don Gianni. Giancarlo Baldan
12. Un ricordo di don Gianni, letto da Flora Grassivaro per conto di suo marito
      Angelo Chirulli
13. Ricordo di don Gianni Gambin. Don Silvano Silvestrin
14. Don Gianni Gambin. Padre Gaetano Montresor
15. Ricordo di don Gianni Gambin. Enrico Ereno

Legge 124 - Contributi 2019

Dettagli

LEGGE 124

Le associazioni che nel 2019 hanno ricevuto contributi da Enti pubblici pari o superiori a 10 mila euro, comprese le somme derivanti dal 5 per mille, sono obbligate a darne pubblicità sul proprio sito web istituzionale entro il 30/06/2019.

L’obbligo è previsto dalla Legge 124 del 04/08/2017 (art. 1 commi 125-129) ed entrata in vigore l’1 gennaio 2019 con scadenza 28/02/2019 per tutti i contributi pubblici ricevuti nel corso dell’anno
precedente.

SCARICA ALLEGATO

 

Legge 124 - Contributi 2020

Dettagli

LEGGE 124

Le associazioni che nel 2020 hanno ricevuto contributi da Enti pubblici pari o superiori a 10 mila euro, comprese le somme derivanti dal 5 per mille, sono obbligate a darne pubblicità sul proprio sito web istituzionale entro il 30/06/2021.

L’obbligo è previsto dalla Legge 124 del 04/08/2017 (art. 1 commi 125-129) ed entrata in vigore l’1 gennaio 2019 con scadenza 28/02/2019 per tutti i contributi pubblici ricevuti nel corso dell’anno precedente.

SCARICA ALLEGATO

 

CAMBIO COORDINATE BANCARIE

Dettagli

La Banca Popolare Etica ci ha comunicato le nostre nuove coordinate bancarie

IBAN: IT 12H0501812101000015070204
ASSOCIAZIONE BEATI I COSTRUTTORI DI PACE

Le nuove coordinate saranno attive dal 4 dicembre 2017
Vi ringraziamo per l'attenzione e porgiamo cordiali saluti.

Il presidente 
d. Albino Bizzotto

 

Assemblea Annuale Nazionale BCP 2017

Dettagli

BCP logo a colori

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA ANNUALE

               domenica 07 MAGGIO 2017


scarica e leggi la convocazione

scarica e leggi la convocazione

 

 

5 per mille 2016

Dettagli
 
BCP

Ai soci e simpatizzanti.

Prima di tutto un grazie grande a quanti hanno scelto la nostra Associazione per accompagnarla
nell’impegno e nelle attività di vicinanza concreta e diretta a singoli e famiglie in grave difficoltà.

La crisi in atto sta diventando sempre più pesante per le categorie ai margini.
Facciamo la ricerca per il lavoro, ma non possiamo saltare le necessità di chi non lo trova.

Sappiamo che tanti, anche ricorrendo alla pubblicità, fanno conto di questo contributo.
Non ci mettiamo in concorrenza. Chi conosce il nostro lavoro sa che i soldi raccolti entrano
direttamente nel giro dei più poveri.

La spesa complessiva lo scorso anno per generi alimentari, bollette, 
alloggi di famiglie bisognose è stata di 182 mila € e il contributo ricevuto 
del 5‰ dell’imposta IRPEF è stato di 15.169,89 €, una cifra significativa.




Facciamo ancora conto con riconoscenza della vostra scelta.

Se conoscete altri amici disponibili, rendeteli partecipi.
Grazie.

                                                                               Don Albino Bizzotto

Padova, 24 aprile 2016


Per la nostra Associazione è possibile apporre la firma nello spazio
destinato a Sostegno del volontariato e riportare il nostro codice fiscale
                                 
                                       92110300289

 
 
 
 

APPELLO PER IL VOTO

Dettagli

REFERENDUMREFERENDUM 17 APRILE 

Come associazione impegnata assieme a tanti altri per “la pace, la giustizia e la salvaguardia del creato” desideriamo lanciare un appello per la partecipazione al referendum del 17 aprile.
Andare a votare è un diritto-dovere ed è lo strumento principe per esercitare la nostra cittadinanza in modo attivo e responsabile. Ci sentiamo quindi di rigettare in modo chiaro qualunque appello all’astensione e invitiamo tutti ad andare alle urne per votare, che siate per il SÌ o per il NO, visto che si è obbligati a raggiungere il quorum del 50% + 1 degli aventi diritto al voto.
Vorremmo sottolineare, accanto a tutte le motivazioni per il sì, la necessità per tutti di porre la priorità dei diritti della Terra, rispetto a tutti gli interessi e a tutte le esigenze umane.
È la Terra che dà la vita a tutti; non siamo noi a dare la vita alla Terra. In tutte le nostre scelte dobbiamo prima chiedere che ne viene alla Terra, al mare, ai pesci alla vita degli altri esseri, e dopo fare le nostre scelte. Per i cambiamenti climatici, per il riscaldamento e l’acidificazione degli oceani siamo vicini al punto di non ritorno.
La COP 21 di Parigi a novembre 2015 ha mostrato che su questo c’è accordo unanime. Anche l’Italia ha sottoscritto l’accordo globale sul clima, impegnandosi a uscire dallo sfruttamento dei combustibili fossili e per investire in maniera seria e concreta sulle fonti rinnovabili.
Invitiamo tutti a moltiplicare in rete i messaggi per la partecipazione e per il sì.
Mostriamo a chi decide che la popolazione è cosciente della gravità e urgenza di scelte nuove.
È tempo di riconversione ora, domani sarà tardi. La nostra casa comune, il pianeta terra, ci chiede un cambio radicale nello stile di vita, ma anche nelle scelte politiche strutturali che riguardano il bene comune per tutti e ce lo chiede adesso.

Beati i Costruttori di Pace

 

Il Referendum del 17 aprile.

Dettagli

 30 marzo 2016  trivelle
di Roberto Meregalli

Il 17 aprile 2016 saremo chiamati alle urne per un referendum
contro la durata indefinita delle trivellazioni per combustibili fossili a mare,
entro le dodici miglia marine.
Breve nota per approfondire il tema cliccando sull'immagine.

 

Referendum contro le trivellazioni

Dettagli

no triv
CAMPAGNA PER IL SI' AL REFERENDUM 

CONTRO LE TRIVELLAZIONI

incontro organizzativo 
sabato 27 febbraio ore 14.30

clicca qui per saperne di più 

 

BUON NATALE 2015

Dettagli

Giotto Nativity, Birth of Jesus

“…concepire il pianeta come patria e l’umanità come popolo che abita una casa comune ” (Laudato Sì, n°164);
non è solo l’orizzonte dove tendere; è il progetto urgente da declinare quotidianamente; ne va della vita.
Globalità oggi evoca conflitti, paure paralizzanti, rifiuti per le conseguenze dell’inequità, della fame, delle guerre, del terrorismo e della violenza alla Terra.
Globalità dice anche scoperta e gioia di rapporti nuovi e di responsabilità condivisa per far respirare e amare la Madre Terra e per costruire una società nuova senza barriere, dove nessuno è meno figlio di un altro: fraternità universale.
Gli auguri che ci scambiamo fanno leva sulla buona volontà di ciascuno; la gravità della situazione impone scelte e tempi che forzano la nostra libertà e chiedono un surplus di umanità. E la vita risplende quando è generata dall’amore.
Auguri.

 
   

Salvaguardia Ambiente  

albino

Da venerdì 16 agosto, Don Albino Bizzotto ha iniziato un digiuno a favore dell'ambiente. Segui giorno per giorno l'evolversi della situazione.
Continua a leggere ..

   

Pace in bici 2014  

girasole
HIROSHIMA -NAGASAKI
6-9 AGOSTO 1945

Sono iniziati i preparativi per l'organizzazione di Pace in Bici 2014
Leggi tutti gli articoli ..

   

La nostra storia  

“Beati i costruttori di pace” nasce come appello nel 1985, come associazione locale di Padova nel 1992 e come associazione nazionale nel 1997 ... continua a leggere

   

Agenda  

Agosto 2022
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
   

Notizie dal mondo  

   

Utilizziamo coockie per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza usandolo. Per maggiori info vedi la nostra Politica di privacy.

Proseguendo la navigazione accetto l'uso dei coockie.
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk