I nostri temi  

   
Cinque per mille per BCP
hr

Iscriviti alla newsletter
hr

Seguici su Facebook
   

Viaggio a Sarajevo per Gabriele Moreno

Dettagli

 

Viaggio Sarajevo 3ott2013

SARAJEVO, 3 OTTOBRE 2013

Ci siamo dati appuntamento al Ponte Vrbanja alle 10.  Sventolavano già le bandiere della pace e al centro della ringhiera una grande foto plastificata di Gabriele Moreno. C’era il gruppo della Comunità di Canzo con alcuni ex sindaci, volontari e vecchi alpini, c’erano i volontari e i vecchi alpini, c’erano i volontari di Sarajevo che hanno conosciuto e lavorato con Gabriele Moreno, c’eravamo noi dei “beati”.

Leggi tutto: Viaggio a Sarajevo per Gabriele Moreno

Lettera a Gabriele Moreno

Dettagli

 

LETTERA A GABRIELE MORENO

SARAJEVO, 3 OTTOBRE 2013

Gabriele Moreno 3ott

Leggi tutto: Lettera a Gabriele Moreno

 

Gabriele Moreno Locatelli

Dettagli

Giovedì 3 ottobre 2013, alle ore 10, un gruppo di Beati i costruttori di pace si ritroverà sul Ponte di Vrbanja, a Sarajevo, per ricordare Gabriele Moreno Locatelli, che fu ucciso su quel ponte esattamente 20 anni fa, il 3 ottobre 1993.

Gabriele sito

Successivamente, insieme al gruppo che arriverà da Canzo, paese natale di Gabriele Moreno, ci si incamminerà su per la Ulica Gabrijele Moreno Locatelli per deporre una corona sulla targa fatta apporre 10 anni fa dal Comune di Canzo e dal municipio di Sarajevo Centro, accanto alla lapide voluta e fatta erigere durante la guerra dai volontari sarajevesi e italiani di Beati i costruttori di pace.

 

Mir Sada - il documentario

Dettagli

 

Articoli su Sarajevo dicembre 2012

Dettagli

A Sarajevo è stato ricordata e celebrata la memoria dell'inizio della guerra il 6 aprile scorso. Quando si pronuncia la parola Bosnia il pensiero va immediatamente alla guerra, alle sue peculiarità etnico-religiose, alle ipocrisie della Comunità internazionale, a una pace imposta e fragile piuttosto che a una riconciliazione stabile, a uno status quo di poteri separati e corrotti sotto tutela della presenza militare internazionale. ... di Cinzia Agostini

Continua a leggere gli articoli dei nostri partecipanti a Sarajevo

Leggi tutto: Articoli su Sarajevo dicembre 2012

 

Ritorno a Sarajevo vent'anni dopo

Dettagli

La forza dell'amore e la tenerezza dei popoli durante la guerra                           

1992 – 2012 : Vent’anni.
Sarajevo con tutta la Bosnia ed Herzegovina ha attraversato anni di guerra crudele e devastante. Ha conosciuto anni di assedio; l’abbandono e l’ipocrisia della Comunità internazionale. Sarajevo e la BiH portano ancora oggi le ferite di quegli eventi drammatici. Dayton ha bloccato lo scontro armato, ma non ha aperto un vero processo di riconciliazione e di pace. Storici, scrittori, giornalisti, registi danno conto di questa realtà, di questa storia.

Leggi tutto: Ritorno a Sarajevo vent'anni dopo

 

Sarajevo 1992 -2012

Dettagli

                                               Sarajevo 1992-2012

                                                        Vent’anni

Arriviamo un po’ tardi sull’attesa delle persone che desiderano partecipare all’iniziativa a Sarajevo, a vent’anni dalla prima marcia dei cinquecento, ma è stato necessario verificare le modalità concrete con cui arrivarci. Non sarà possibile usufruire di un traghetto comune. Il viaggio sarà in pullman. Si attenderà a Padova l’arrivo del pullman da Lecce e la partenza comune è prevista per le ore 1:00 di notte del 7 dicembre, con arrivo a Sarajevo in tarda mattinata.

Leggi tutto: Sarajevo 1992 -2012

 

Lettera: A SARAJEVO 2012

Dettagli

Care e cari,

siamo stati indecisi fino all’ultimo, cioè fino a fuori il tempo massimo. Ma siamo stati incoraggiati da tutti quelli che abbiamo incontrato in questo periodo.

Abbiamo anche avuto modo di incontrare e confrontarci con Mons. Pero Sudar, Vescovo Ausiliare di Sarajevo. Condivide la proposta, collabora per la parte logistica e speriamo anche organizzativa. Ci ha suggerito di includere una visita a Srbrenica in una delle giornate.

Leggi tutto: Lettera: A SARAJEVO 2012

 

Appello: A SARAJEVO 2012

Dettagli

SARAJEVO

11 Dicembre 1992 – 11 dicembre 2012

Vent’anni

A Sarajevo è stato ricordato e celebrata la memoria dell’inizio della guerra il 6 aprile scorso. Quando si pronuncia la parola Bosnia il pensiero va immediatamente alla guerra, alle sue peculiarità etnico – religiose, alle ipocrisie della Comunità internazionale, a una pace imposta e fragile piuttosto che a una riconciliazione stabile, a uno status quo di poteri separati e corrotti sotto tutela della presenza militare internazionale.

Leggi tutto: Appello: A SARAJEVO 2012

 

Viaggio a Sarajevo 2012

Dettagli

Resoconto del viaggio a Sarajevo 2012

1992-2012. Vent’anni esatti. Per molti di noi Sarajevo non è stata solamente un impegno per la pace. È stato un modo nuovo e diverso di entrare e affrontare i conflitti, anche quelli ritenuti impossibili come la guerra; è stato un modo nuovo di sentirci dentro alla stessa storia e camminare insieme.

Leggi tutto: Viaggio a Sarajevo 2012