I nostri temi  

   
Cinque per mille per BCP
hr

legge 124
hr

Iscriviti alla newsletter
hr

Seguici su Facebook
   

Articoli

5. Pace in bici 2012

Dettagli

Comunicazione n°5

paceinbici

Carissima/o partecipante a Pace in Bici 2012,

è passata la scadenza per le iscrizioni e siamo a buon punto! Siete molti numerosi: in particolare benvenuta/o a tutte/i voi che partecipate per la prima volta.

Ricordiamo che è possibile rivedere i messaggi precedenti, nonché l'Appello per Pace in Bici 2012, andando sul nostro sito.

 Pensiamo sia utile ribadire alcuni aspetti caratterizzanti Pace in Bici.

Gli obiettivi principali, come tutti gli anni, sono sensibilizzare le persone che incontreremo sulle campagne per l'abolizione e la messa al bando delle armi nucleari; raccogliere adesioni di enti locali all'associazione Mayors for Peace, presieduta dal sindaco di Hiroshima. In questo 2012, come avete visto dall'Appello, si aggiunge anche una riflessione sul superamento dei confini. Il mezzo usato, la bicicletta, è simbolo di un diverso rapporto con l'ambiente, ma anche tra esseri umani: la velocità del gruppo sarà determinata dalla lentezza dell'ultimo. Riprendiamo le parole di Alex Langer e in questo mondo che ci spinge alla competitività veloce e spietata, noi ci impegniamo ad essere più dolci, più profondi, più lenti.

Per dettagli più concreti: ognuna/o dovrà avere con sé un saccolenzuolo/a pelo e materassino/stuoino, perché il pernottamento non prevede né letti né lenzuola. Avremo al seguito un furgone sul quale si potranno caricare bagagli (al massimo uno zainetto di medie dimensioni a testa). Le soste per pause e pranzi saranno organizzate e decise dagli organizzatori, anche in base all'accoglienza offerta e agli incontri programmati con gli enti locali lungo il percorso. Ogni qual volta sarà necessario pagare qualcosa, lo faranno gli organizzatori per tutte/i, usando i soldi delle iscrizioni (e se li finiremo, verrete avvisati).

Diego Florian e Tiziano Tissino saranno responsabili del percorso e della carovana. Apriranno e chiuderanno il gruppo e le loro istruzioni saranno seguite da tutte/i. Solo un esempio: se dicono di stare in fila indiana, si sta in fila indiana. Seguiranno nelle prossime settimane istruzioni più dettagliate.

Stiamo ancora cercando e concordando le offerte di accoglienza e di ospitalità. A breve speriamo di potervi dare percorso e programma definitivi.

Intanto, benvenute/i.

Un saluto di pace, Lisa, Albino e Sandra.

 

           

 

   

Salvaguardia Ambiente  

albino

Da venerdì 16 agosto, Don Albino Bizzotto ha iniziato un digiuno a favore dell'ambiente. Segui giorno per giorno l'evolversi della situazione.
Continua a leggere ..

   

Pace in bici 2014  

girasole
HIROSHIMA -NAGASAKI
6-9 AGOSTO 1945

Sono iniziati i preparativi per l'organizzazione di Pace in Bici 2014
Leggi tutti gli articoli ..

   

La nostra storia  

“Beati i costruttori di pace” nasce come appello nel 1985, come associazione locale di Padova nel 1992 e come associazione nazionale nel 1997 ... continua a leggere

   

Agenda  

Luglio 2019
L M M G V S D
1 2 3 4 5 6 7
8 9 10 11 12 13 14
15 16 17 18 19 20 21
22 23 24 25 26 27 28
29 30 31 1 2 3 4
   

Notizie dal mondo